Lilith Sahl (Trinity Blood)

Creation Time: 3 weeks
Debut: Lucca Comics and Games 2008
Awards: Miglior Gruppo (Best Group)
Difficulty:
Satisfaction

Che dire di questo vestito? Adoro Lilith ma non pensavo che avrei mai realizzato questo abito!! Renderlo fedele al 100% direi che sia impossibile, ho fatto quello che ho potuto in 3 settimane scarse e devo dire che (come al solito!!) non sono del tutto soddisfatta, si vede che alcune cose sono fatte di corsa ç_ç Pensavo di sistemarlo più in là, ma visto quant’è scomodo non penso proprio di riportarlo… chissà! Ovviamente non è stata un’impresa facile! Ho iniziato dal corpetto, realizzato nella parte sopra con un cotone ricamato bianco e nella parte sotto con lurex argentato. Per mantenere la forma dello spacco frontale ho utilizzato del fil di ferro sui bordi, idem per il colletto. La gonna è a tre strati: uno in cotone, il secondo in chiffon e il terzo di organza ricamata. Il terzo strato è una specie di scialle che partendo da dietro il braccio sinistro passa attraverso il corpetto e cade lungo la gonna (Purtroppo mettendo le ali si schiacciava un po’>.<). Sulla gonna di chiffon ho applicato delle gocce argentate sui bordi e un bel pizzo sullo strascico. Inoltre la superficie è tempestata di perline bianche di diverse misure (ma non si vedono mai in foto). La maniche sono la parte realizzata più velocemente (e si vede lolXD), sono a due strati uno in chiffon (fuori) e uno in organza ricamata (dentro). Dopo aver preparato la base ho iniziato a cucire mille campanelli un po’ ovunqueXD

Passiamo adesso agli accessori. Sia la coroncina che la spallina sinistra sono realizzate in forex, decorate con colla a caldo, perle, pietre e cordoni e dipinte con bomboletta cromo argento. Le unghie invece sono realizzate in carta pesta, poi stuccate più volte e dipinte con lo stesso colore (le ho fatte di corsa e non sono proprio il massimo=_=). Le ali questa volta ho cercato di farle più leggere possibile (dopo l’esperienza con Barbero), quindi la base è in tappetino e fil di ferro, ricoperto di stoffa e poi di piume di diversi tipi e colori.

Credo di aver finito!! Ringrazio infinitamente Ivy per avermi aiutato nella “vestizione” e aver realizzato tutti i disegni che avevo sul corpo^^ E ovviamente tutti quelli che in fiera mi hanno aiutato in un modo o nell’altro!!

Photo Session by: Sandro Sebastiani

 

Layla Cosplay

Last Gallery

Next Event

Next Cosplay

Awards

Vote me!